Comune di San Vincenzo (LI)

Modifica macrostruttura comune San Vincenzo e ridefinizione deleghe giunta comunale

guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine di San Vincenzo
Logo Comune di San Vincenzo
Notizie
Home » Documentazione » Notizie » Modifica macrostruttura comune San Vincenzo e ridefinizione deleghe giunta comunale
Media invisibile
Data: mer 13 set, 2017

Comunicato Stampa
Modifica macrostruttura comune San Vincenzo e ridefinizione deleghe giunta comunale

Nella seduta del Consiglio Comunale del 12 settembre il Sindaco Alessandro Bandini ha comunicato all’assemblea l’adozione del provvedimento sindacale che ridefinisce le deleghe ai quattro assessori che compongono la Giunta sanvincenzina.

Con il provvedimento n.50 del 7 settembre scorso, infatti, il Sindaco ha deciso di distribuire equamente le deleghe tra i componenti della Giunta confermando, inoltre, la carica di Vice Sindaco a Maria Favilla.

“Ho ritenuto opportuno confermare alcune deleghe ai miei assessori e, allo stesso tempo, ho deciso di apportare alcune modifiche che sicuramente consentiranno a tutta la Giunta di poter continuare a lavorare efficacemente e in completa sinergia e collaborazione, così come fatto fino ad ora.

Queste modifiche sono scaturite anche dalla riorganizzazione generale della macchina comunale seguita all’arrivo del nuovo dirigente, proveniente dal comune di Livorno, il Dottor Nicola Falleni.

La nuova macrostruttura è stata suddivisa in tre aree sotto la diretta responsabilità di altrettanti dirigenti: l’area Governo del Territorio – Ambiente - Suap di cui è dirigente il Segretario Generale Dottor Salvatore De Priamo, l’area Servizi alla Persona e Affari Generali con il dirigente Dottor Roberto Guazzelli e l’area Servizi Finanziari – Qualità e decoro urbano – Patrimonio – C.U.C. sotto la responsabilità del Dottor Nicola Falleni.

All’interno della Giunta Comunale il Vice Sindaco Favilla manterrà le stesse deleghe avute fino a questo momento ossia cultura, servizi educativi e politiche sociali; l’assessore Roventini continuerà ad occuparsi di urbanistica, edilizia e sviluppo economico mentre l’assessore Russo si occuperà di bilancio, patrimonio e infrastrutture, politiche dell’ambiente e del mare.
L’assessore Malfatti, infine, avrà le deleghe per turismo, qualità e decoro urbano, comunicazione istituzionale e servizi informatici.
La novità, rispetto alle precedenti deleghe, è la divisione della delega dei lavori pubblici in due parti distinte, qualità e decoro urbano e patrimonio.

Ho ritenuto opportuno operare questa distinzione perché ritengo che la qualità e il decoro urbano, così come la tutela del patrimonio comunale, siano due parti fondamentali della vita cittadina e voglio che ognuno di questi due aspetti sia seguito singolarmente da un assessore.
L’assessore Malfatti si occuperà di qualità urbana e decoro, un aspetto che è legato strettamente al turismo, all’accoglienza e alla promozione turistica e ai servizi offerti.
L’assessore Russo concentrerà, invece, il suo impegno sulla tutela del patrimonio comunale avendo già tra le sue competenze la delega al bilancio dell’ente”.

 

Condividi questo contenuto

Notizie correlate

Comunicato Stampa
Pubblicata: gio 16 nov, 2017
A seguito del clamore mediatico scoppiato negli ultimi giorni in merito alla correttezza dei calcoli della tariffa TARI per quanto riguarda le pertinenze (garage, cantine), l'Amministrazione Comunale intende ....
Comunicato Stampa
Pubblicata: gio 16 nov, 2017
In vista dell’approssimarsi delle festività natalizie l’Amministrazione Comunale, per il secondo anno consecutivo, ha deciso di istallare nel centro cittadino una pista del ghiaccio ....
News
Pubblicata: gio 16 nov, 2017
  orario: dalle 15 alle 21 nei giorni feriali dalle 15 alle 23 nei giorni festivi e prefestivi Tariffe: 5 € mezz'ora - 7 € un'ora N:B: gli orari potranno subire variazioni in base ....
News
Pubblicata: ven 10 nov, 2017
A causa di un guasto  da stamane non è possibile ricevere  documentazione a mezzo PEC Al più presto sarà ripristinato il  servizio. Ci scusiamo per il disagio. L'Amministrazione ....
Comunicato Stampa
Pubblicata: ven 10 nov, 2017
L’assessore all’urbanistica e attività produttive Massimiliano Roventini, a seguito dell’intervento del coordinatore delle liste civiche della Val di Cornia Nicola Bertini pubblicato ....
- Inizio della pagina -

Comune di San Vincenzo
Via Beatrice Alliata, 4 - 57027 San Vincenzo (LI) Tel. 0565 707111 - Fax 0565 707299
P.I. 00235500493 - Codice univoco Ente per fatturazione elettronica: UFLKLG
Indirizzo PEC: comunesanvincenzo@postacert.toscana.it

IBAN: IT33M0846170770000010227601 Banca di Credito Cooperativo di Castagneto C.cci Ag. S.Vincenzo (LI).
Il portale del Comune di San Vincenzo (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con il CMS ISWEB ®

Il progetto Comune di San Vincenzo (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it