Comune di San Vincenzo (LI)

Cave: l'assessore Roventini "Dalle opposizioni soltanto allarmismi e falsità"

guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine di San Vincenzo
Logo Comune di San Vincenzo
Notizie
Home » Documentazione » Notizie » Cave: l'assessore Roventini "Dalle opposizioni soltanto allarmismi e falsità"
Media invisibile
Data: ven 09 nov, 2018

Comunicato Stampa
Cave: l'assessore Roventini "Dalle opposizioni soltanto allarmismi e falsità"


“Notizie destituite di ogni fondamento, dettate da ignoranza nella conoscenza delle procedure amministrative, puro sensazionalismo e una premeditazione nel voler destabilizzare un territorio che sfrutta le risorse con razionalità e coscienza, cercando di creare nuove opportunità di lavoro per i cittadini, così come ha sempre fatto”.

Con queste parole l’assessore Massimiliano Roventini respinge al mittente, bollandole come falsità, le polemiche allarmistiche messe in giro dalle opposizioni sulla questione Cave a San Vincenzo.

“Nessuno in quest’amministrazione ha intenzione di cancellare la Val di Cornia dalle mappe geografiche o far perdere risorse e attrattiva al territorio, come qualcuno vuole far intendere”.

“La realtà è ben altra – dice Roventini – perché con le delibere approvate dalla giunta qualche giorno fa abbiamo semplicemente recepito le richieste dei soggetti proponenti attivando il complesso iter procedurale previsto e disciplinato da norme molto chiare. Colgo l’occasione per informare chi vuole soltanto creare polemiche a fini elettorali, che opere del genere devono avere un consenso pressoché unanime da parte di Regione, Ministero dell’Ambiente, Provincia, Comune e che, alla luce dei piani esistenti e delle proposte progettuali, devono trovare un punto di incontro all’interno della Conferenza dei Servizi.

Come amministrazione abbiamo a cuore le sorti dei nostri concittadini e dei lavoratori di San Vincenzo che in quelle Cave ci lavorano ogni giorno sfamando le loro famiglie. Sarebbe il caso che le opposizioni la prossima volta prima di parlare pensassero anche alle ricadute occupazionali.

Come amministrazione che si assume delle responsabilità, abbiamo il dovere quindi di ascoltare sia i cittadini sia le realtà territoriali che investono e che hanno sempre investito in questo settore, evitando che le polemiche di pochi possano in futuro far fuggire dalla Val di Cornia chi oggi ha fiducia in questi lavoratori e crea opportunità per questo territorio. 

Voglio aggiungere – conclude Roventini – che le proposte fatte dai privati sono integrate da relazioni dettagliate che analizzano le ricadute economiche sul territorio e le compatibilità ambientali. Lo dice la legge. Voglio quindi rassicurare tutti che in questa prima fase procedurale, saranno valutati tutti gli effetti ambientali dei piani e dei progetti proposti attraverso la Valutazione Ambientale Strategica (VAS).

 

 

 

 





               

Condividi questo contenuto

Notizie correlate

Comunicato Stampa
Pubblicata: gio 15 nov, 2018
La Giunta Comunale ha dato il via libera al procedimento di valutazione ambientale strategica (VAS) ai sensi dell’articolo 23 della L.R. 10/2010 che ha come oggetto la Cava Solvay di San Carlo, ribadendo ....
Comunicato Stampa
Pubblicata: mer 14 nov, 2018
Il 6 novembre si è tenuto a Firenze il Tavolo del Turismo convocato da Toscana Promozione Turistica, l’Agenzia regionale per la promozione delle destinazioni e dei prodotti turistici territoriali, ....
Comunicato Stampa
Pubblicata: mar 06 nov, 2018
Si comunica che nella notte tra giovedì 8 novembre e venerdì 9 novembre 2018 nella fascia oraria 01.00 - 6.00/7.00 saranno effettuati interventi fitosanitari sulle palme pubbliche ubicate ....
News
Pubblicata: lun 29 ott, 2018
DOMANI 30 OTTOBRE, SCUOLE REGOLARMENTE APERTE A SAN VINCENZO. Lo rende noto il Sindaco Alessandro Bandini, dopo gli aggiornamenti sulla situazione meteo comunicati dalla Sala operativa della Protezione ....
Comunicato Stampa
Pubblicata: ven 19 ott, 2018
L’Amministrazione Comunale comunica che lunedì 22 ottobre, per permettere l’istallazione dei nuovi arredi, gli uffici comunali situati al piano terra del Palazzo della Cultura resteranno ....
- Inizio della pagina -

Comune di San Vincenzo
Via Beatrice Alliata, 4 - 57027 San Vincenzo (LI) Tel. 0565 707111 - Fax 0565 707299
P.I. 00235500493 - Codice univoco Ente per fatturazione elettronica: UFLKLG
Indirizzo PEC: comunesanvincenzo@postacert.toscana.it

IBAN: IT 25 E 03599 01800 000000139193 - Cassa Centrale Banca - Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A.
Agenzia di San Vincenzo (LI) - Tesoreria presso Banca di Credito Cooperativo di Castagneto C.cci
Il portale del Comune di San Vincenzo (LI) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Il progetto Comune di San Vincenzo (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it