Comune di San Vincenzo (LI)

Santuario Cetacei Pelagos - OTC

guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine di San Vincenzo
Logo Comune di San Vincenzo
Santuario Cetacei Pelagos - OTC
Home » Vivere San Vincenzo » Santuario Cetacei Pelagos - OTC
Media invisibile

Progetto Pelago

Il Comune di San Vincenzo con lettera Prot. N° 14444 del 06-07-2016 ha ottenuto il rinnovo biennale dell’Adesione alla Carta di Partenariato del Santuario Pelagos per gli anni 2016-2018.

Il Comune di San Vincenzo è stato il primo Comune in Italia a sottoscrivere la Carta di Partenariato del Santuario Pelagos in data 22 aprile 2012.

Il Santuario dei Cetacei, istituito in Italia dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio con il nome di Santuario per i mammiferi marini e noto in Francia come Santuario Pelagos, è ricompreso nell’area marina dell’Alto Tirreno, eletta a protezione dei cetacei e del loro habitat da un accordo internazionale tra Italia, Francia e Principato di Monaco, di circa 87.500 kmq, ed è stato istituito formalmente come ZPE (Zona di Protezione Ecologica) con DPR 27.10.2011.Cartina Pelago

Nello specifico si trova nel Mar Ligure, delimitato ad ovest da una linea congiungente la foce del Rodano e Capo Falcone (sulla costa occidentale della Sardegna ) e ad est da una linea congiungente Capo Ferro (costa nord-orientale sarda) e Fosso Chiarone (confine tra la Toscana e Lazio).

La firmaL’adesione alla Carta prevede  sostanzialmente due indirizzi: Tutela dell’area e Informazione.

Le azioni che il Comune si è impegnato a promuovere con l’adozione della Carta di partenariato consistono in: attività di informazione, divulgazione e sensibilizzazione per i cetacei e per gli altri mammiferi marini nonché per le attività e le caratteristiche del Santuario;  tutela dell’area adottando soluzioni che riducono l’impatto ambientale sul mare, sugli animali marini ed il loro habitat (ad esempio limitando l’uso di motori ed eliche con l’impegno a non organizzare né consentire lo svolgimento di competizioni di imbarcazioni a motore)

In data 14 marzo 2014 è stato inaugurato presso la Torre di San Vincenzo il punto informativo permanente dell’Osservatorio Toscano dei Cetacei, importante strumento di coordinamento degli studi e delle attività presenti nel territorio sul tema della biodiversità marina e delle iniziative per la tutela dei cetacei e delle tartarughe marine, che si avvale di ARPAT e di altri soggetti locali e nazionali per le operazioni di recupero degli spiaggiamenti dei cetacei, è lo strumento di valorizzazione e attuazione della Carta di Partenariato .

Presso il nostro Osservatorio dei Cetacei situato al primo piano della Torre è possibile visitare i pannelli che rappresentano le diverse specie di cetacei.

Il punto informativo dell’Osservatorio può essere visitato:

-T utti i Giorni dalle 21,30 alle 23,30

- Per eventi, manifestazioni, prenotazioni o richieste specifiche dell’Amministrazione Comunale, verrà assicurata l’apertura


La mappa e i Comuni aderenti


Documenti Ufficiali

2° Rinnovo Biennale adesione al Partenariato del Santuario

L'attività di ARPAT nel monitoraggio di cetacei, tartarughe e grandi pesci cartilaginei

Monitoraggio marino e la definizione dei confini marittimi, il Santuario Pelagos

Monitoraggio 2014 dei Cetacei e Tartarughe in Toscana

Scheda per Avvistamenti

Codice di Bouna Condotta

1° Rinnovo Biennale Carta di Partenariato

Delibera di adesione

Carta di paternariato

Legge 391 del 11 ottobre 2001

Accordo Pelagos versione Francese

Accordo Pelagos versione Italiana

 

Depliant

Opuscolo Cetacei

Opuscolo OTC 2013


Pubblicazioni

Carta di Partenariato tra Comuni rivieraschi del Santuario

Tutela del mare

Monitoraggio del rumore subacqueo

Relazione finale relativa al progetto “Rafforzamento e integrazione delle strutture operative

Sintesi relazione finale microplastiche

Sintesi Relazione finale relativa al progetto “Rafforzamento e integrazione delle strutture operative


PER SAPERNE DI PIU'

Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare 
Santuario dei cetacei


Santuario Pelagos


Regione Toscana

Pagina Facebook

Lingue: francese, italiano, inglese

Arpat


VIDEO

Il Re del Mare e altre storie

Lingue: italiano

Santuario Pelagos per i mammiferi marini
Lingue: francese con sottotitoli in italiano (versione con sottotitoli in inglese in corso).
 

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -

Comune di San Vincenzo
Via Beatrice Alliata, 4 - 57027 San Vincenzo (LI) Tel. 0565 707111 - Fax 0565 707299
P.I. 00235500493 - Codice univoco Ente per fatturazione elettronica: UFLKLG
Indirizzo PEC: comunesanvincenzo@postacert.toscana.it

IBAN: IT33M0846170770000010227601 Banca di Credito Cooperativo di Castagneto C.cci Ag. S.Vincenzo (LI).
Il portale del Comune di San Vincenzo (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con il CMS ISWEB ®

Il progetto Comune di San Vincenzo (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it