Comune di San Vincenzo (LI)

Cosap, esenzione totale per i pubblici esercizi fino alla fine dell'anno Il canone per l'occupazione di spazi e aree pubbliche sospeso per tutto il 2020

guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Media bordo
Immagine di San Vincenzo
Logo Comune di San Vincenzo
Notizie
Home » Documentazione » Notizie » Cosap, esenzione totale per i pubblici esercizi fino alla fine dell'anno Il canone per l'occupazione di spazi e aree pubbliche sospeso per tutto il 2020
Media invisibile
Data: 29 ott, 2020

News
Cosap, esenzione totale per i pubblici esercizi fino alla fine dell'anno Il canone per l'occupazione di spazi e aree pubbliche sospeso per tutto il 2020

Fino alla fine dell’anno, e dunque per tutto il 2020 compresi anche i mesi di gennaio, febbraio, marzo e aprile, i pubblici esercizi del Comune di San Vincenzo non verseranno il canone per l’occupazione di spazi e aree pubbliche (Cosap).
Una decisione deliberata dalla Giunta per dare un ulteriore segnale di vicinanza e sostegno alle attività produttive del territorio che, in questi mesi, stanno vivendo una fase molto complicata a causa del diffondersi del Covid-19.  

L’applicazione del pagamento, dunque, oltre ad essere sospesa per gli esercizi di ristorazione, per la somministrazione di pasti e bevande (ristoranti, trattorie, tavole calde, pizzerie, birrerie ed esercizi similari) e per la somministrazione di bevande, latte, dolciumi, compresi i generi di pasticceria e gelateria e prodotti di gastronomia (bar, caffè, gelaterie, pasticcerie ed esercizi similari), è sospesa anche per esercizi di vicinato di prodotti alimentari, come panifici e botteghe gastronomiche, e altri esercizi di vicinato che siano titolari di concessione di suolo pubblico superiore ad un metro quadrato, poiché fino a tale misura sono già esenti.
Nella misura sono inclusi anche gli spettacoli viaggianti, nell’ambito di alcune aree definite e previste dalla delibera di Giunta n° 61 del 2019. Una sospensione che in parte coinvolge anche i titolari di concessione/ autorizzazione riguardanti l’utilizzo del suolo pubblico per l’esercizio del commercio su aree pubbliche (parcheggi mercato e fuori mercato), relativamente per  al periodo 1 marzo-30 aprile 2020.  

A coloro che avessero già corrisposto il canone verrà fornito un credito di pari importo, da far valere in occasione di nuove richieste o estendendo il periodo di sospensione fino al recupero del credito stesso. «Si tratta di una misura - ha spiegato l’assessore allo sviluppo economico Massimiliano Roventini - che intende andare incontro ai pubblici esercizi del nostro territorio in un momento estremamente delicato e che si inserisce nell’ambito di quelle già proposte per sostenere il tessuto economico di San Vincenzo. Un ulteriore segnale di attenzione da parte dell’Amministrazione nei confronti di chi, ormai da mesi, sta affrontando una fase molto delicata».

Ufficio Stampa e Comunicazione

Comune di San Vincenzo

 

 

 

Condividi questo contenuto

Notizie correlate

News
Pubblicata: 01 dic, 2020
«Le strade del Comune di San Vincenzo nel periodo delle festività natalizie si illumineranno come ogni anno, per dare a tutti un messaggio di speranza e di fiducia. Ma era impossibile non considerare che ....
News
Pubblicata: 26 nov, 2020
 Quasi 18.000 euro di finanziamento regionale per il progetto di restyling che riguarda il parco del Passaggino. Un piano, che prevede un costo complessivo di 23.300 euro, pronto a far diventare l’area ....
News
Pubblicata: 19 nov, 2020
È stato ammesso a contributo regionale, per una quota pari a 18.928 euro, il progetto di valorizzazione del Centro commerciale naturale ‘La Torre’ presentato dal Comune di San Vincenzo nelle ....
News
Pubblicata: 17 nov, 2020
Dalla storia della Torre di San Vincenzo alle trasformazioni del territorio avvenute con il passare degli anni. Un viaggio virtuale affascinante attraverso incontri e testimonianze, rigorosamente via web. ‘Archivi ....
- Inizio della pagina -

Comune di San Vincenzo
Via Beatrice Alliata, 4 - 57027 San Vincenzo (LI) Tel. 0565 707111 - Fax 0565 707299
P.I. 00235500493 - Codice univoco Ente per fatturazione elettronica: UFLKLG
Indirizzo PEC: comunesanvincenzo@postacert.toscana.it

IBAN: IT 25 E 03599 01800 000000139193 - Cassa Centrale Banca - Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A.
Agenzia di San Vincenzo (LI) - Tesoreria presso Banca di Credito Cooperativo di Castagneto C.cci
Il portale del Comune di San Vincenzo (LI) è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Dichiarazione di accessibilità

Il progetto Comune di San Vincenzo (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A.