Comunicati

 26-gen-21
Giornata della Memoria, iniziative on-line nelle scuole in collaborazione con Istoreco

Domani, mercoledì 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, ricorre la Giornata della Memoria, istituita nel 2000 per ricordare la Shoah e commemorare le vittime dell’Olocausto.

Una giornata che rappresenta per istituzioni e comunità un impegno profondo affinché una tragedia simile, una pagina così buia per tutta l’umanità, non sia mai dimenticata.
Vista la delicata situazione legata all’emergenza sanitaria la Biblioteca comunale ‘G. Calandra’ e l’Archivio storico hanno proposto all’istituto comprensivo Mascagni, in collaborazione con Istoreco Livorno (l’Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea), alcune iniziative da realizzare online.

Istoreco ha infatti prodotto per la scuola secondaria di primo grado una registrazione di approfondimento e riflessione sul Giorno della Memoria dal titolo ‘Dal razzismo del periodo anticoloniale alla persecuzione e deportazione degli ebrei’. Il materiale multimediale sarà utilizzato durante le lezioni e potrà essere proposto in autonomia rispetto all’organizzazione oraria delle otto classi che hanno aderito. In un secondo momento potrà anche essere richiesto un collegamento direttamente con Istoreco.

Sulla pagina Facebook della Biblioteca ‘G. Calandra’, inoltre, giovedì 28 alle ore 17 verrà trasmessa una videolettura in diretta a cura di Ilio Barbieri e introdotta da Monica Pierulivo riguardante una bambina di neppure tre mesi, Gigliola Finzi, figlia di ebrei livornesi e morta ad Auschwitz.
Si parlerà della storia familiare, della fuga dei genitori, della cattura, della detenzione nel seminario di Roccatederighi trasformato in campo di concentramento per gli ebrei e del successivo trasporto ad Auschwitz. Istoreco inoltre per domani proporrà in collaborazione con la Fondazione Goldoni di Livorno lo spettacolo ‘Memorie di vita e di sopravvivenza’.

Previsti momenti di dibattito e reading con giovani attori che leggeranno brani di memorie, oltre alla musica del Coro della comunità Ebraica di Livorno ed una antologia di immagini sul tema della Shoah. Dalle 21 sarà trasmesso sul canale Youtube del Teatro Goldoni.

«I giovani - ha detto il sindaco Alessandro Bandini - rappresentano la connessione tra passato e futuro. Sono il nostro patrimonio a difesa di una società che deve basarsi sul rispetto e sull’uguaglianza. Il tragico sterminio del popolo ebraico rappresenta infatti una vergogna indelebile nella storia dell’umanità e la Giornata della Memoria ci dà un’occasione in più per ricordare e per renderci testimoni attivi di principi fondamentali quali sono la pace e il rispetto». Riflessione alla quale fa seguito anche quella di Franco Guidoni, presidente della sezione Anpi San Vincenzo: «Come ricorda sempre anche la senatrice Liliana Segre - ha detto - l’indifferenza è il male peggiore del nostro tempo. Proprio per evitare che si ripetano fatti come l’Olocausto, e per non dimenticare, è importante riflettere su quanto accaduto in quel triste periodo.
 

Vorrei inoltre fare un invito a presentarsi in Comune per firmare a favore della proposta di legge popolare contro la propaganda fascista e nazista».
Ricordiamo infatti che anche presso il Comune di San Vincenzo è possibile firmare.
È necessario presentarsi in orario d’ufficio alla portineria con un documento d’identità.
Il comitato promotore, presieduto dal sindaco di Stazzema Maurizio Verona, ha depositato il 19 ottobre 2020 in Cassazione una proposta di legge di iniziativa popolare finalizzata a disciplinare pene e sanzioni verso coloro che attuano propaganda fascista e nazista con ogni mezzo, in particolare tramite social network e con la vendita di gadget.

Serviranno 50 mila firme per portare la legge in Parlamento, c’è tempo fino al 31 marzo 2021.

Ufficio Stampa e Comunicazione Comune di San Vincenzo

 
 

Altri comunicati correlati

Permessi al transito in scadenza, c’è tempo fino al 31 marzo per procedere al rinnovo...
25-feb-21
Permessi al transito in scadenza, c’è tempo fino al 31 marzo per procedere al rinnovo. Sospesa la riscossione dei ....
I bambini della classe 5C della scuola primaria in visita al Comune Alla scoperta degli uffici insieme al sindaco e alla vicesindaco
11-feb-21
San Vincenzo, 9 febbraio 2021 - È stata una mattina speciale per i bambini della classe 5C della scuola ....
Legge di iniziativa popolare contro la propaganda fascista e nazista
02-feb-21
Si può  firmare anche in Comune a San Vincenzo per la legge di iniziativa popolare contro la propaganda fascista ....
Energenza Covid-19: via alla consegna dei buoni spesa per generi alimentari e prodotti farmaceutici
28-gen-21
A partire da domani 29 gennaio, avrà inizio  la consegna da parte dell’Amministrazione comunale dei buoni ....

Ambito Costa degli Etruschi : nuove iniziative
28-gen-21
Ripartono con il nuovo anno, le iniziative formative e di approfondimento organizzate dall’Ambito turistico Costa degli ....
Biblioteca comunale: riaperta la sezione dedicata ai più piccoli
26-gen-21
Ha riaperto , dopo alcuni giorni di chiusura dovuti ai lavori in corso, la parte dedicata ai ragazzi della biblioteca comunale ....
Biblioteca comunale: cambia look la sezione dedicata ai più piccoli
08-gen-21
Da  venerdì 8 gennaio e fino al 25 gennaio, la sezione ‘ragazzi’ della biblioteca comunale ‘G. ....
Piano comunale di classificazione acustica, approvazione nell'ultimo Consiglio Il territorio di San Vincenzo è stato diviso in sei zone omogenee
10-dic-20
Piano comunale di classificazione acustica, approvazione nell'ultimo Consiglio Il territorio di San Vincenzo è ....